Antintrusione

Accanto alle nostre soluzioni di videosorveglianza, i sistemi antintrusione che noi di DSC Security proponiamo costituiscono una fondamentale integrazione per la protezione perimetrale di strutture di qualsiasi tipo e dimensione. Non ci rivolgiamo quindi ai soli complessi residenziali o commerciali, ma offriamo soluzioni complete e integrate che rilevano tutti i tentativi di effrazione e intrusione e che possono essere impiegate sui perimetri di siti governativi e militari, luoghi di transito quali aeroporti, porti o stazioni ferroviarie, complessi industriali da tutelare quali le centrali elettriche, fabbriche o siti di lavorazione petrolchimici, per finire con i penitenziari.

I nostri impianti antintrusione si basano su tre criteri fondamentali:

  • Accurate videoverifiche in tempo reale, anche con registrazione dei diversi eventi
  • Capacità di evitare i falsi allarmi, con il riconoscimento dei singoli eventi
  • Intervento immediato e sicuro in caso di allarme reale con l’attivazione di tutte le opportune contromisure proporzionate all’evento e con l’invio all’utente delle notifiche impostate.

Le protezioni perimetrali antintrusione

Proponiamo per ogni scenario la tipologia di soluzione antintrusione più adeguata, ragionando anche sulla base di una difesa strutturata a cerchi concentrici a partire dal perimetro più esterno del sito da proteggere per giungere fino al suo nucleo. Ad ognuno degli step corrisponde una risposta che elaboriamo rispettando sia i criteri funzionali che i canoni estetici, come qui elenchiamo:

Protezioni perimetrali invisibili

Sono sistemi di sicurezza da installare sotto il livello del suolo, ed hanno il duplice vantaggio di non essere sabotabili proprio perché nascosti alla vista e non localizzabili ma in più contribuiscono a non deturpare l’aspetto estetico del sito da proteggere. Trovano quindi applicazione sia per la tutela di aree di interesse storico e culturale quali monumenti o musei sia per le abitazioni provate di maggiore prestigio.

Protezioni perimetrali su recinzione

hanno invece la necessità di essere installate sulla struttura portante della recinzione, ma grazie ad una avanzatissima tecnologia di elevata sensibilità della quale disponiamo riescono a rilevare le sollecitazioni anche più lievi esercitate sulla struttura stessa. I segnali derivanti dall’esposizione all’esterno vengono distinti con estrema precisione identificando un reale tentativo di intrusione rispetto a semplici sollecitazioni dettate dagli agenti atmosferici o da vibrazioni ambientali.

Protezioni perimetrali a microonde

Sono probabilmente le più idonee per l’applicazione e l’installazione nei siti ad alto rischio, perché sono difficilissime da sabotare e praticamente azzerano la possibilità di falsi allarmi. Tali elevate prestazioni di sicurezza vengono raggiunte con dei rilevatori di intrusione autoportanti che generano un campo di microonde elettromagnetiche ed una conseguente invalicabile barriera. L’attraversamento della barriera da parte di un intruso viene rilevato e segnalato nell’esatto punto in cui questo avviene.

I sistemi di protezione: le casistiche

Nella nostra attività è per noi fondamentale individuare e proporre al cliente committente, in base al grado di rischio ed alle possibili modalità di effrazione, la soluzione antintrusione più indicata anche a seconda del contesto specifico, integrandola nel sistema di allarme.

Soluzioni per abitazioni

Per le abitazioni private la più efficace soluzione antintrusione risiede nei sensori che lavorano con tecnologia wireless in associazione con i nebbiogeni. Non appena viene rilevata una presenza indesiderata i sensori attivano i nebbiogeni, generatori di un fitto fumo totalmente innocuo per persone o cose ma che azzera qualsiasi percezione visiva disorientando i malintenzionati che perdono qualsiasi punto di riferimento non riuscendo spesso ad individuare l’uscita. Il criterio si basa sulla dissuasione preventiva ma anche sulla messa in fuga non appena la nebbia inizia a diffondersi.

Soluzioni per aziende

Siti e contesti più ampi come i complessi aziendali o industriali vengono tutelati dalle apposite protezioni perimetrali prima descritte ma anche dai nebbiogeni secondo gli stessi criteri di dissuasione e messa in fuga, perché gli intrusi perdono del tutto l’orientamento e vengono raggiunti in tempo utile dalle forze dell’ordine o dai servizi di vigilanza che nel frattempo hanno ricevuto l’alert.

Soluzioni per siti ad alto rischio

Tutti i siti ad alto rischio hanno recinzioni e protezioni perimetrali idonee e che possono essere di diversa natura, rigide oppure flessibili: in ciascuno dei singoli casi parte da questo anello più esterno la protezione da ogni tentativo di violazione dell’area. I principi di funzionamento sfruttano l’analisi di oscillazioni e vibrazioni ma leggono ovviamente anche lo sfondamento o l’arrampicamento, tutti eventi che vengono rilevati con precisione accurata e senza possibilità di falsi allarmi generati dagli agenti atmosferici o da altri eventi di disturbo. Strutture militari o governative e siti quali i penitenziari sono i principali destinatari ai quali rivolgiamo tali soluzioni per una sicurezza duratura nel tempo, attiva 24 ore su 24 e rigidamente collaudata per garantirne l’efficacia.

Compila il modulo e invia la richiesta


 
DSC Sistemi di Sicurezza
Via Napoli, 155
80013 Casalnuovo di Napoli
Tel: +39.081.8047326
Email: info@dscsecurity.it

Partita Iva: 08303981214
Copyright 2024 Realizzato da NapoliWeb - Web Agency Napoli